trend dell'underwear uomo

L’ultimo trend dell’underwear uomo? Il Filo di Scozia

Intimo uomo, grandi novità di stagione: si torna al filo di scozia. Dalle calze al pigiama passando per i boxer, la moda propone un total look maschile in filati pregiati. Non c’è niente di più elegante e raffinato di un uomo che, tra l’intimità delle lenzuola, veste un pigiama in filo di scozia: tessuto principe per l’homewear e l’underwear maschile, materiale di altissima qualità, rende sofisticato chi lo indossa regalando alla pelle una piacevole sensazione di freschezza.

Antichissime le origini di questo tessuto, lavorato solo da pochissime aziende in Italia: si tratta di un filato premium quality ricavato da cotone egiziano pettinato, ritorto e mercerizzato in matassa. Resistente e comodo, ha proprietà traspiranti, antiallergiche e antibatteriche: tra tutti i cotoni esistenti, certamente il filo di scozia è quello che dura di più e garantisce la migliore resa del colore. Julipet, azienda leader nel campo dei pigiami configurabili, seleziona il cotone più prezioso tra quelli ritorti e lo sottopone ad un trattamento speciale di doppio mercerizzo, con l’obiettivo di creare un intimo sempre più esclusivo e dall’incredibile elasticità.

Il risultato finale è la favolosa collezione 2016/2017: tutti i capi base dell’abbigliamento maschile da stanza sono realizzati in purissimo filo di scozia, con linee sinuose e design innovativo. Pezzi unici, confortevoli e naturali per uomini da mille e una notte.

Nella collezione di quest’anno di Julipet spiccano i pigiami in filo di scozia: morbidi e compatti, dalla lucentezza serica, sono fluidi sulla pelle e freschi al tatto. Potete scegliere il modello tradizionale con casacca, chiusura con bottoni, collo italiano e pantaloni classici abbinati oppure la versione più casual e moderna, con t-shirt al posto della camicia e pantaloni abbinati.

Tutti i pigiami Julipet in filo di scozia vanno trattati accuratamente secondo le indicazioni fornite dall’azienda: non devono essere sottoposti a candeggio, vanno lavati al massimo a 30 gradi e stirati a temperature basse, non possono essere asciugati meccanicamente o puliti a secco. Si consiglia un lavaggio soft e delicato perché il capo duri nel tempo.

Con lo stesso filo di scozia Julipet realizza anche canottiere e maglie intime: incredibilmente leggere, fresche e brillanti, risultano essere ancora più setose grazie al particolare finissaggio utilizzato da Julipet. Piacevoli da indossare e da toccare, sono un must per gli uomini che vogliono un prodotto dall’elevata qualità ma che non rinunciano al comfort del cotone. I clienti più esigenti possono scegliere di personalizzare i loro capi inserendo le proprie iniziali sulla maglietta intima o sulla canottiera: in questo modo l’underwear verrà customizzato come in un capo su misura.

Anche le mutandine sono in filo di scozia: Julipet propone un’intera collezione di slip e boxer realizzata in jersey di filo di scozia. La linea Classics prevede diversi capi tinti prodotti in filo di scozia, con interlock lucidi e setosi che garantiscono flessibilità e comfort.

Ma è nel settore dei calzini che il filo di scozia rende al meglio: Julipet ne ha ideato modelli per ogni gamba, per uomini che stanno sempre al passo con i tempi. Cestor, ad esempio, è una calza corta classica in puro cotone filo di scozia rasato mentre Chew è al sottoginocchio, sempre in filo di scozia. Per i più estrosi c’è Contact, calza corta classica in cotone filo di scozia rinforzato e elasticizzato rasato.

Nei modelli deluxe, come Cric, il cotone di scozia si unisce allo chiffon. In Couch e Capshell il filo di scozia è a costine ed è davvero chic.