Terapia del dolore: Dispositivo Device F7®

Terapia del dolore: Dispositivo Device F7®

Device F7® è un dispositivo medico-sportivo che, avvalendosi della Magnoterapia Frequenziata, riduce i dolori muscolari e migliora le prestazioni fisiche di atleti o di pazienti con particolari patologie. Il dispositivo Device F7®, inoltre, grazie alle sue proprietà terapeutiche, è stato integrato anche nella struttura di alcuni materassi per ridurre i dolori muscolari, lombari, cervicali che insorgono durante il sonno, facilitando un riposo ristoratore. Eminflex è stata la prima azienda al mondo ad inserire questo dispositivo in un materasso a molle e in Memory Foam Vegetale, quale il Mito Bioenergy, per migliorare la qualità del sonno, accelerando i tempi di addormentamento e diminuendo i dolori muscolari notturni.

La terapia magneto-frequenziata o Therapy-Plus è una terapia alternativa che, utilizzando il Campo magnetico Frequenziato e rifacendosi ai concetti delle medicine orientali, migliora l’efficienza muscolare e riduce notevolmente lo stress psico-fisico.

Gli obiettivi principali del Campo magnetico frequenziato sono:

  • dare un contributo alla fisioterapia limitando l’uso di farmaci;
  • migliorare il benessere psico-fisico anche nell’attività quotidiana.

I benefici sono molteplici:

  • favorisce la diminuzione del dolore;
  • velocizza il risanamento di fratture;
  • migliora i risultati della terapia tradizionale;
  • riduce i tempi di recupero nei traumi muscolari;
  • aiuta a contrastare la stanchezza cronica;
  • favorisce la cura dell’artrosi e dell’osteoporosi.

Device F7®, Magneti Flem e Campo magnetico Frequenziato

Il Device F7® è un dispositivo composto da una lega di minerali nobili immersi in un particolare gel che viene irradiato con fotoni luminosi. Questi creano un campo magnetico dalle proprietà terapeutiche contro il dolore e lo stress psicofisico. Da un esperimento condotto nel 2014 dal Dott. Renzo Pozzo, professore a contratto al Corso di Laurea di Scienze Motorie dell’Università di Udine, è emerso che dopo l’applicazione di dispositivi D7® su alcuni pazienti si è verificata una riduzione dei dolori dovuti a varie patologie. I risultati ottenuti hanno portato al riconoscimento di Device F7® come dispositivo medico di classe 1 CE.

L’applicazione del dispositivo, infatti, e i test effettuati in collaborazione con importanti docenti universitari hanno dimostrato come Device F7® sia in grado di ottimizzare il rendimento muscolare migliorando:

  • forza;
  • resistenza;
  • reattività;
  • coordinazione.

I benefici ottenuti tramite Device F7® sono molteplici:

  • riduzione dell’affaticamento atteaverso una migliore gestione dell’acido lattico;
  • possibilità di gestione del dolore anche durante lo sforzo;
  • prevenzione delle algie muscolo-scheletriche.

Il Magnete Flem è un disco in neodimio che viene immerso in un particolare gel e posizionato il più vicino possibile alla zona del dolore, con il lato (-) a contatto con la pelle. Il Magnete-Flem interviene sul dolore e sul recupero tessutale, aiuta a curare piccoli traumi con ematoma e infiammazione dei tessuti, combatte e controlla le infezioni, favorisce il sonno e il riposo, allevia i dolori e inibisce i disturbi cronici, migliora le prestazioni fisiche, dona energia e aumenta la sensazione di benessere.

Il Campo magnetico frequenziato risulta dalla combinazione del Device F7® e del Magnete Flem e consente di ottenere un trattamento antidolorifico e biostimolante.

Sia i Magneti che i DF7® andranno posizionati a contatto con la cute nelle zone del corpo in cui è localizzato il dolore relativamente alle patologie di cui si soffre: cervicalgia da contrattura muscolare bilaterale, cervicalgia con brachialgia, dorsalgia, epicondilite, dolore alla spalla, metatarsalgia, neurinoma.

Device F7® e Sport

Alcuni studi condotti in varie discipline sportive hanno evidenziato come l’utilizzo di Device F7® migliori le prestazioni sportive degli atleti e ottimizzi il recupero muscolare, riducendo al minimo il rischio di infortuni. Durante l’allenamento e la competizione, infatti, i muscoli sono soggetti a danneggiarsi e, se non lasciati a riposo, portano l’atleta a dover diminuire il tempo di allenamento e di vitalità a causa dell’eccessivo affaticamento fisico. L’applicazione del dispostivo Device F7®, invece, interviene a migliorare la circolazione sanguigna e, favorendo lo smaltimento dell’acido lattico, accelera il recupero muscolare.

Equilibrio e postura con Device F7®

Un test di stabilità e postura, condotto nel 2014 su sogetti a cui è stato applicato il Device F7®, ha evidenziato negli stessi un miglioramento di equilibrio e di coordinazione dei movimenti. Durante l’esperimento è stato chiesto ad alcuni soggetti di rimanere in equilibrio per 30 secondi, con gli occhi chiusi e mantenendo un’ angolazione dei piedi di 30° verso l’esterno rispetto all’asse longitudinale. Con l’applicazione del dispositivo Device F7® l’equilibrio è risultato migliore e privo di oscillazioni presenti, invece, quando il dispositivo non era applicato.

Device F7® e riposo

Il sistema Device F7® è stato introdotto anche nella manifattura dei prodotti del riposo come i materassi. Le sue proprietà terapeutiche, infatti, risultano utili anche a migliorare la qualità del sonno, a diminuire i risvegli notturni, a facilitare il recupero delle energie spese durante la giornata e ad accelerare i tempi di addormentamento.

Attraverso vari esperimenti è stato dimostrato come Device F7® sia in grado di ridurre i dolori muscolari e articolari, tipici di alcune patologie, che disturbano il riposo compromettendo il benessere psico-fisico.