Scopri come ridare vita al cielo delle vostre automobili

Scopri come ridare vita al cielo delle vostre automobili

Chi possiede un’autovettura risalente agli anni ’60-’70 conosce bene le problematiche estetiche relative alla perfetta conservazione dell’abitacolo: tutte le parti e componenti interne, infatti, subiscono nel corso degli anni molteplici alterazioni, più o meno invasive, a seguito di vari fattori.

Uno degli elementi maggiormente soggetti a modificazioni e deterioramento è senz’altro il cielo, che risente significativamente dell’azione del tempo e delle, inevitabili, disattenzioni dei proprietari ed utilizzatori del veicolo.
In particolare su molte Fiat, Lancia e su alcuni modelli di Alfa Romeo, la copertura del padiglione in pelle sintetica, a causa della particolare struttura realizzata con la tipica lavorazione a trama traforata, trattiene ostinatamente polvere, sporcizia e depositi fumosi, che trovano sulla sua superficie anche un facile ancoraggio meccanico e un appiglio elettrostatico.

Spesso il cielo, che originariamente è caratterizzato da un tono leggermente sfumato dalla colorazione piuttosto eterea e delicata, dopo qualche anno, appare inesorabilmente macchiato e scurito, con formazione di chiazze più o meno estese e invasive.

Per risolvere tutte queste problematiche, Tankerite© propone oggi un articolo specificamente concepito per il rapido e completo rinnovo dei cieli delle vetture d’epoca, e non solo, denominato ‘Colorina’.
Il prodotto viene distribuito e venduto in singole confezioni da 100 ml, e si presenta come una tintura liquida da applicare per tamponatura diretta.
La sua composizione è a base alcolica, con spessore di deposito estremamente basso, ma dal coefficiente coprente molto elevato.

La ‘Colorina’ svolge una doppia azione: da un lato aggredisce le macchie e imperfezioni penetrando radicalmente nel supporto trattato, dall’altro ricopre tutta la superficie con una sottilissima velatura color guscio d’uovo, che nasconde completamente ogni difetto evidente.

Prima del trattamento è opportuno procedere alla pulizia superficiale del cielo, dopodiché si passerà all’applicazione vera e propria, che verrà eseguita stendendo il liquido cremoso con una apposita spugna e agendo con successive tamponature molto delicate e leggere; è molto importante ottenere una distribuzione piuttosto uniforme e omogenea, senza rilievi e rigature che altererebbero l’effetto visivo finale.

Dopo aver steso opportunamente una prima mano, il prodotto deve essere fatto adeguatamente asciugare e seccare per almeno un’ora: in seguito, se dovessero permanere difetti ancora evidenti, si provvederà ad eseguire un’ulteriore applicazione direttamente sulla parte precedentemente già trattata.

La ‘Colorina’ è espressamente studiata per agire sulla struttura, quindi non si limita semplicemente a coprire esteticamente le macchie, ma agisce sinteticamente e meccanicamente in profondità, andando ad intaccare il supporto del cielo, rinforzandolo con un’azione diretta molto intensa e profonda.

A fronte di successivi lavaggi o trattamenti manutentivi, la ‘Colorina’ offrirà un’adeguata resistenza chimica, che proteggerà il tessuto anche in caso di utilizzo di detersivi e solventi aggressivi. Il risultato cromatico finale, attraverso un accattivante effetto ‘vintage’, eviterà una troppo evidente o artificiosa modificazione dei pigmenti.

Togliere le macchie di umido dalle proprie auto

La ‘Colorina’ della Tankerite© si è dimostrata estremamente efficace anche nel trattamento contro gli aloni provocati dall’umidità: la muffa, anche quella più leggera, è normalmente sempre particolarmente insidiosa, perché impregna i tessuti sintetici anche molto in profondità, restituendo persistenti odori sgradevoli e un contatto al tatto molto fastidioso. Dopo il trattamento il cielo risulterà assolutamente inodore e riprenderà la sua tinta originaria.

Anche gli effetti del fumo spesso intaccano inesorabilmente il cielo delle auto: la ‘Colorina’ elimina la tipica colorazione giallastra della nicotina, garantendo lucentezza e brillantezza diffuse. Inoltre la normale porosità del materiale tecnico viene, almeno parzialmente, attenuata al fine di evitare nuove formazioni alcaloidi. Anche i residui untuosi, tipici del catrame contenuto nelle sigarette, sono facilmente cancellati con un’azione disinfettante particolarmente efficace e rapida.

Nel caso di colorazioni del cielo particolari, Tankerite© mette a disposizione dei propri clienti un interessante servizio di personalizzazione del prodotto, che prevede la realizzazione, in tempi molto rapidi, di specifiche tinte a campione.