L'estate è molto meglio senza sigarette

L’estate è molto meglio senza sigarette

Cominciamo con alcuni utili consigli pratici per l’estate e riuscire a smettere di fumare per sempre.

Un elenco per la vita

Se stai già pianificando le tue vacanze estive controllando tutto le cose che vorrai mettere in valigia per il tuo prossimo viaggio, puoi fare lo stesso con tutte le ragioni per cui vorresti smettere di fumare, da mettere in valigia anche queste per la prossima estate.

Questa lista vi aiuterà a concentrarsi sul proprio obiettivo di vivere una vita senza sigarette, non limitare le voci sulla lista solo ai motivi di salute, sentitevi liberi di elencare tutte le preoccupazioni estetiche (rughe premature) o preoccupazioni sociali (isolamento da amici) che si attribuiscono al fumo.

Attaccate questa vostra lista da qualche parte dove si può facilmente vedere (come lo specchio del bagno), in modo da poterla rivedere ogni giorno.

Smettere può essere una passeggiata nel parco

Uscire nella natura, dove si respira aria pulita e sentire la pace (o eccitazione) del vostro ambiente naturale, vi darà un sapore delizioso del mondo libero dal tabacco, inoltre, perché la maggior parte i parchi non consentono di fumare, si dovrà resistere alla tentazione di accendersi (e si potrebbe verificare che non è così difficile come si pensava che sarebbe stato) la solita sigaretta.

Imparare a rilassarsi

Decidere di smettere di fumare significa che è anche il momento di imparare a rilassarsi, distendersi su un’amaca in giardino o stendere una coperta nel cortile, sdraiarsi e chiudere gli occhi, immaginate di avere un corpo sano senza fumo. Lasciatevi andare alla deriva, se si sente un forte desiderio di una sigaretta, prendere un profondo e lenitivo respire, sfidare se stessi per attendere un certo periodo di tempo prima di cedere alla tentazione.

Prendere una vacanza dal fumo

Le vacanze possono essere un momento ideale per la preparazione allo smettere di fumare, stare lontano dalla tua vita quotidiana stressante aiuta ad utilizzare il nuovo ambiente per separare se stessi dagli altri fumatori, questo perché aerei ed altri mezzi di trasporto sono luoghi dove ormai le sigarette sono bandite ed è possibile utilizzare il viaggio per imparare a resistere alla voglia di fumare per periodi di tempo considerevoli.

Pensare di richiedere una camera non fumatori in albergo è un modo per frozare se stessi a fare sforzo in più per trovare un posto dove si può accendere e quindi cercare di rinunciare.

Avrete bisogno di sostegno per intraprendere il percorso verso una vita senza sigarette, forse hai un amico intimo, un membro della famiglia che ti può aiutare per lottare ad uscire dal vizio, magari anche loro stanno cercando di smettere, se è così, fai un accordo in modo da aiutarsi a vicenda lungo il percorso.

Insieme è possibile provare i suggerimenti di cui sopra e poi fare un impegno reciproco per parlare regolarmente di come ciascuno di voi sta seguendo il percorso.

Attraverso il sostegno reciproco, l’impegno ed il coraggio, voi due potete trovare il modo di vivere felici, più sani, ed avere una vita senza fumo in un futuro molto prossimo.