Cos’è il revenue management alberghiero?

revenue management

Che tipo di lavoro svolge il Revenue Manager?

Nel settore alberghiero e sul web è molto facile sentir parlare di Revenue Management, ma pochi sanno cosa sia effettivamente e di cosa si occupi un Revenue manager. Inoltre il web risulta essere particolarmente pieno di fonti e informazioni che possono portare a confusione e a non capire effettivamente di che si parli. Perciò brevemente cercherò di spiegare cosa sia il Revenue Management e il ruolo che ricopre nella gestione di una struttura alberghiera.

Cos’è il Revenue Management?

La risposta più semplice che si può ricevere a questa domanda è sicuramente questa: il Revenue Management non è altro che la gestione dei ricavi di una attività di tipo alberghiero, che mira a rendere efficiente la tariffazione in modo da averne un guadagno sempre più alto, anche in quei periodi in cui l’occupazione non risulta essere a livelli molto alti. Questo tipo di gestione non è semplice da applicare e richiedere l’intervento di professionisti che sappiano valutare tutte le variabili in gioco per ottenere una strategia che porti risultati positivi. Perciò prima di applicare una qualsiasi strategia o stabilire degli obiettivi da portare a compimento, sì valutano tutti i punti forti della struttura alberghiera, del territorio circostante, i servizi offerti e la clientela che si è soliti ricevere durante tutti i mesi dell’anno; una volta fatto questo sì creerà una serie di servizi e si modificherà l’offerta in modo da soddisfare le esigenze del territorio. Altro punto fondamentale nella gestione della Revenue è sicuramente la conoscenza del mercato in cui si è inseriti, che deve essere necessariamente profonda e particolareggiata per poter andare a modificare tutti quei parametri che massimizzeranno gli introiti dell’albergo. È facilmente intuibile che vi siano diversi approcci legati al Revenue Management, ma tutte le scuole di pensiero, per così dire, concordano sul fatto che questa complicata disciplina non sia un semplice giocare a ribassare le tariffe proposte alla clientela.

Di cosa si occupa il Revenue Manager?

A questo punto risulta facile intuire di cosa si occupi la figura del Revenue Manager; tale figura professionale ha il compito di attuare tutte quelle strategie necessarie per massimizzare al meglio tutte le entrate e i profitti della attività affidatagli. Generalmente per portare a compimento il manager si preoccupa di studiare eventuali strategie di prezzo e inventario riguardanti la clientela e massimizzando l’utilizzo di ogni canale distributivo a cui ha accesso; i suoi compiti si estendono anche sul controllo delle tariffe praticate dai concorrenti situati nelle immediate vicinanze. Per individuare ogni punto di forza o i fattori che permettano all’attività di raggiungere gli obiettivi prefissati, il Revenue Manager generalmente, stila dei report particolari a cadenze fissate; questa cosa gli permette di capire se la strategia adottata ha effetti positivi o negativi, così da intervenire subito apportando le modifiche appropriate in caso di necessità. Il manager che si occupa di gestire la Revenue, in genere, interagisce con il personale dell’albergo con lo scopo di far comprendere nel migliori dei modi la strategia che si intende attuare per migliorare le performance della attività. Infine un compito importante affidato a questa figura professionale è la valutazione, l’inserimento e il training di altre figure professionali, che possono aiutarlo nel compito di portare a compimento gli obiettivi imposti.